#SIRIPARTE con il patrimonio artistico e la cultura - Un anno dopo


Ti trovi in: Home > News

Dalla Regione Lazio 1,8 mln di euro per piste ciclabili 21/12/2006

21 dicembre 2006
La Giunta regionale, su proposta dell'Assessore ai Lavori Pubblici Bruno Astorre, ha concesso oggi alla Provincia di Rieti un finanziamento di 1,8 milioni di euro per la realizzazione del 1° stralcio funzionale di una rete di piste ciclabili a servizio dei Comuni della Conca Reatina. La realizzazione dell'opera, promossa dall'Amministrazione provinciale e fortemente voluta dal Presidente Fabio Melilli, prevede la realizzazione di una rete di piste ed itinerari ciclabili per complessivi 82 Km, articolati in un anello principale, di uno sviluppo di km 36, ed in una serie di collegamenti radiali per un ulteriore sviluppo di 46 Km, i cui tracciati riguardano sentieri, piste rurali e strade vicinali esistenti. L'intervento, per complessivi 6,7 milioni di euro, è stato concordato con i Comuni di Rieti, Contigliano, Greccio, Colli sul Velino, Labro, Rivodutri, Poggio Bustone, Cantalice, nonché la Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile e il Consorzio di Bonifica. L'anello principale verrà realizzato in due stralci successivi. In questa prima fase, grazie allo stanziamento di 1,8 milioni di euro, verrà completato l'anello sud, che si congiunge con le piste ciclabili della città di Rieti e copre la parte meridionale della Piana reatina, e il primo tratto di diramazione verso Cantalice e Poggio Bustone. La seconda fase prevederà il completamento dell'anello nord che, collegandosi al precedente, percorre gran parte del territorio della Riserva naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile. "Si tratta di un progetto su cui puntiamo molto - dichiara il Presidente Fabio Melilli - sia per quanto riguarda la salvaguardia e la valorizzazione dell'ambiente sia per le ricadute positive in termini di sviluppo turistico e di qualità della vita. Si tratta di un sistema di collegamenti ciclabili, alternativi a quelli veicolari esistenti, a servizio dei comuni della Conca Reatina. Coglieremo l'occasione - in questo primo stralcio che la Regione ci ha finanziato dimostrando, ancora una volta, estrema sensibilità - per avviare anche il cablaggio e la metanizzazione. Utilizzeremo, infatti, lo stesso tracciato della pista ciclabile, prima della sua pavimentazione, per far passare un cavidotto - conclude il Presidente - che distribuirà la fibra ottica per la banda larga e porterà, al versante est della Conca, il metano". "Esprimo tutta la mia soddisfazione per la delibera, da me proposta e oggi approvata in Giunta, che dà il via libera ad un finanziamento di 1.800.000 euro alla Provincia di Rieti per la realizzazione del 1° lotto della rete di piste ciclabili, a servizio del Comune della Conca Reatina. Considero - commenta l'Assessore regionale ai Lavori Pubblici Bruno Astorre - il tema della mobilità ciclistica una questione di grande valore, per molteplici ragioni a partire da quella ambientale. Sempre di più, al centro della viabilità della Regione Lazio, dobbiamo saper operare scelte compatibili con la tutela della salute, con tutte le misure volte all'abbattimento dei consumi, con la maggiore sicurezza dei cittadini. Ringrazio, in questo senso, il presidente Melilli per l'orientamento intrapreso in merito".

Tutte le news