Ti trovi in: Home > News

Ripopolamento ittico 10/05/2010

La Provincia di Rieti, tramite del vicepresidente Oreste Pastorelli, informa che a partire da oggi, 10 maggio 2010, avrà inizio la seconda fase di ripopolamento ittico dei corsi d'acqua e dei bacini del reatino, con immissioni di trote fario (73 q. circa) provenienti da allevamenti di qualità certificata. L'Assessore Pastorelli tiene a precisare che saranno interessati dalle operazioni d'immissione i seguenti tratti:

  1. Fiume Velino: dall'intersezione con il Canale S.Susanna fino alle idrovore; da quest'ultime fino a Terria; da Terria a Ponte Carpegna fino alla "Giorlandina" (sbarramento bonifica); da Ponte Cavallotti fino all'intersezione con il Fiume Morto; da Cittaducale a Borgovelino-Antrodoco; da Posta a Bacugno.
  2. Fiume Morto: dalla confluenza con il Fiume Velino fino ai pressi di Cittaducale.
  3. Fiume Tronto: tratto ricadente nel territorio della Provincia di Rieti.
  4. Fiume Salto: dalla confluenza con il Fiume Velino fino alla diga; e a Borgorose.
  5. Fiume Turano: intero tratto fino alla diga; e a monte del lago.
  6. Fiumi Canera, Corese e Farfa: interi corsi.
  7. Torrenti Aia e Apa: interi corsi.
Sarà prevista inoltre, l'immissione di 25.000 trotelle lungo tutti i corpi idrici del territorio provinciale nel periodo Giugno-Luglio. L'Assessore infine, coglie occasione per ricordare che per esercitare l'attività alieutica è necessario essere in possesso sia della licenza da pesca che del tesserino segnacatture. Per quanto non menzionato da quest'ultimo, bisogna far riferimento alle norme contenute nella Legge Regionale n°87 del 7 Dicembre 1990 e successive modifiche e integrazioni.
Nell'augurare ai pesca-sportivi buon divertimento, si richiama al massimo rispetto delle regole, invitando anche gli organi preposti, in particolar modo gli agenti della Polizia Locale e del Corpo Forestale dello Stato, alla più attiva vigilanza per prevenire abusi e danni ambientali.


Rieti, 10 maggio 2010

Tutte le news